Edizioni Condaghes
Edizioni Condaghes

condaghes.com

Titoli
Titoli
Autori
Notizie
Documenti

CATALOGO

Il castello misterioso

bozzetto medievale

Autore/i Enrico Costa
Anno di edizione 1999
ISBN 978-88-86229-56-2
Collana I fenicotteri
Pagine 128
Formato Dim. 105x150 mm
Supporto Libro
Prezzo € 5,16
Il castello misterioso

 «Una natura potente, tale da suscitare il terrore ma anche la malinconia che invade lŽanimo di Aldo mentre contempla, sul far della sera, le tinte vaporose da cui è circondata la pittoresca isola di Arran le cui rocce frastagliate si perdevano vagamente in un trasparentissimo velo dŽazzurro e di vermiglio».
Il protagonista è in preda a un profondo travaglio, ha deciso di lasciare per sempre il castello dove vive la donna amata ma non sa risolversi, i suoi occhi si muovono sul paesaggio circostante, da un lato il mare e le isole, dallŽaltro «le brune montagne della sua patria» sulle quali «melanconicamente fissa lo sguardo». È il momento che precede la catastrofe conclusiva, annunciato da «dolci accordi del liuto». Usca canta parole di dolore, «aveva scelto una lugubre canzone», i versi di Ossian, lŽantico Bardo scozzese.

Il Castello misterioso si legge con interesse e aiuta a inquadrare meglio la figura di Enrico Costa: la qual cosa non ha soltanto un valore in relazione alla cultura letteraria dellŽOttocento sardo ma offre elementi di comprensione che aiutano a interpretare una pagina importante della letteratura novecentesca, quella che coincide con lŽopera della Deledda.